ApprofondimentiFiscali

SNC cancellazione senza Notaio

SNC - scioglimento per assenza di soci - Chiusura della liquidazione società di persone - Cancellazione con perdite- senza intervento notarile

Contenzioso. Rimborsi sotto i 10.000 euro da rimborsare subito dopo la sentenza

Per la Ctp di Reggio Emilia sentenza 310/01/16 depositata il 21 novembre 2016, se la decisione è favorevole al contribuente gli importi contestati vanno resi subito

30/11/2016 Pagamento per assegnazioni, cessioni e trasformazioni in società semp

Assegnazione Beni ai soci scadenza versamento imposta sostitutiva. Prima rata 60%. L.208/15, art.1, comma 115 e seguenti. 

 

Perdite e Crediti IVA riportabili omessa dichiarazione

L’omissione della dichiarazione annuale non può impedire il riporto in avanti delle perdite d’impresa effettivamente prodotte, e dei crediti IVA e redditi

IVA scambi intra-UE mezzi trasporto “usati”

Ai sensi dell'art. 41, comma 1, lettera a), del D.L. citato, costituiscono operazioni non imponibili le cessioni a titolo oneroso di beni trasportati o spediti nel territorio di un altro Stato membro dal cedente,

Nuovo Ravvedimento Operoso 2016

Solitamente la sanzione è il 30% a cui va applicato il 1/10, 1/8, 1/6, ecc a seconda del momento in cui si decide di ravvedersi.

Depositi IVA solidale gestore estrazioni esportatori

Gestione depositi IVA Responsabilità solidate per il gestore del deposito Nuovi obblighi comunicativi, con riferimento ai beni estratti Cambia la procedura di estrazione dal deposito anche per i soggetti esportatori abituali 

Disegno di Legge Finanziaria 2017

Proroga detrazione interventi efficienza energetica e detrazioni interventi ristrutturazione edilizia rafforzamento super ammortamenti, credito d'imposta ricerca e sviluppo, agevolazioni per gli investimenti nelle start-up 

mezzi di trasporto “nuovi” scambio intracomunitario UE

Ai mezzi di trasporto “nuovi” oggetto di scambio UE si applica il principio di destinazione previsto per le operazioni intracomunitarie, indipendentemente dalla qualifica delle controparti.

IVA negli scambi UE di mezzi di trasporto “usati”

L’articolo 36 del D.L.n.41/1995 stabilisce che, negli scambi intracomunitari tra soggetti passivi IVA che applicano il regime del margine, i mezzi di trasporto costituiscono beni usati se considerati tali dall’articolo 38 D.L.n.331/1993.

Trattamento fiscale delle autovetture assegnate agli amministratori.

L' impresa che concede un autovettura in uso promiscuo all’amministratore potrà dedurre integralmente le spese nel limite dell’importo che costituisce reddito per l’amministratore (ovvero il fringe benefit.

Nuovo obbligo comunicazione telematica liquidazioni IVA

Comunicazione delle fatture emesse e ricevute (spesometro) diventa trimestrale passando per, annuale (anno 2016) semestrale (primi due trimestri 2017 scadenza 25/7/2017) trimestrale (dal secondo 2017)

Rottamazione cartelle esattoriali

comunicato stampa approvazione del modello di istanza con cui il contribuente, entro il 23 gennaio 2017, può aderire alla rottamazione dei ruoli. 

note di variazione IVA, nel caso di mancato pagamento del corrispettivo

La legge di stabilità 2016 riscrive l’art. 26 del DPR 633/72 e “ristruttura” la disciplina in materia di note di variazione IVA, nel caso di mancato pagamento del corrispettivo da parte del cessionario o committente.

artigiani e commercianti e Gestione Separata quadro RR

 artigiani e commercianti e Gestione Separata  Compilazione del quadro “RR”del modello Unico 2015 e riscossione dei contributi dovuti a saldo 2014 e in acconto 2015. compensazione credito inps

cessioni gratuite di beni campioni omaggi oggetto attività

Le cessioni gratuite di beni la cui produzione o il cui commercio rientra nell’attività propria dell’impresa costituiscono operazioni rilevanti ai fini Iva, 

cessioni beni e servizi indetraibilità iva causa indetraibilità oggettiva

Le cessioni che hanno per oggetto beni acquistati o importati senza il diritto alla detrazione totale della relativa imposta ai sensi degli artt. 19, 19-bis1 e 19-bis2 del D.P.R. n. 633/1972 si considerano esenti.

IVA contabilità per cassa

Il regime prevede la liquidazione Iva secondo la contabilità di cassa,a tutti i soggetti titolari di partita Iva (imprese e professionisti) che nell’anno solare precedente hanno realizzato volume d’affari non superiore a 2 milioni.

Unico tardivo omesso Sanzione Ravvedimento Iva Irap

La normativa prevede la possibilità di inviare il Modello Unico 2015 redditi ed iva 2014 entro 90gg (29/12/15) dalla scadenza originaria (30/09/15).

crediti Irpef di anni pregressi per i quali sussiste un mancato riporto nella pr

Se abbiamo crediti Irpef di anni pregressi per i quali sussiste un mancato riporto nella prima dichiarazione utile, in conseguenza di un’omessa presentazione. Come comportarsi in questi casi ?

Cessioni di beni e auto con IVA detratta parzialmente.

Per le cessioni di beni che non sono detraibili ai fini IVA, parzialmente, a causa di indetraibilità oggettiva, la base imponibile è determinata moltiplicando il corrispettivo per la percentuale di detrazione

Il contratto di comodato

Il comodato è un contratto per sua natura gratuito con cui una parte (c.d.comodante) consegna all’altra (c.d. comodatario) una cosa mobile o immobile, affinché se ne serva per un periodo o un uso determinato.

Il libro inventari

libro prescritto tanto dalla normativa civilistica (art. 2214 c.c.) che da quella fiscale (art. 14, co. 1, Dpr 600/73), obbligatorio per i soggetti titolari di reddito d'impresa in regime di contabilità ordinaria

Sistema identificazione diretta ai fini IVA.

Con questo sistema contribuente “stabilito” in UE rileva le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate in un altro Stato, esegue la detrazione dell’imposta come debitore (o creditore) dell’Iva per le operazioni ivi effettuate.

Prestazioni di servizi beni custoditi in deposito art.7-ter IVA

Con il recepimento delle nuove regole sulla territorialità delle prestazioni di servizi le prestazioni di deposito merci non possano ricondursi alla categoria delle prestazioni di servizi relative ai beni immobili.

Inversione contabile articolo 17, comma 6, lettera a-ter) del DPR 633/1972

Installazione di impianti ancorati a edifici e incorporati non riferiti al funzionamento del fabbricato, ma di altri elementi collegati e connessi. Manutenzione e retrofit.

Split payment: pagamenti delle amministrazioni pubbliche

Esclusi enti previdenziali privati, così come gli Ordini professionali, gli Enti e istituti di ricerca, agenzie fiscali, Autorità amministrative e di vigilanza indipendenti, Inail, Arpa, Ispo e AgiD. 

MOSS (Mini One Stop Shop) E-commerce Commercio elettronico diretto

Il MOSS è un sistema opzionale per chi fa commercio elettronico diretto con Cienti Privati residenti fuori dal paese di residenza fiscale dell'azienda venditrice.

Deducibilità costi soggetti residenti in Stati a regimi fiscali privilegiati

Deducibilità costi soggetti residenti in Stati a regimi fiscali privilegiati art. 110, c.10-12-bis.Tuir. L’articolo 4 Decreto crescita ed internazionalizzazione (D.Lgs. 147/2015) 

pubblicità

clicca sul titolo, dei link degli argomenti, sotto elencati, in sommario, per espandere e leggere l'articolo completo.

VISITA ANCHE IL NOSTRO BLOG INFORMATIVO CLICCANDO QUI

COMPENSI AMMINISTRATORI

Per gli amministratori può essere previsto un compenso in misura fissa; variabile; misto.

esportatore abituale 2015

Lo status di esportatore abituale avviene confrontando rigo VE30 modello Iva 2015 con volume affari nettizzato importo inserito VE34.

DEDUZIONI FORFETARIE AUTOTRASPORTATORI

Autotrasporto merci: Prospetto delle deduzioni forfetarie Alleghiamo fac-simile modulo spese non documentate. La deduzione forfetaria delle spese non documentate è prevista dall’art. 66, c. 5 Tuir 

Assunzioni agevolate 2015 esonero contributivo triennale

Esonero contributivo triennale introdotto dall’art. 1, c.118 e ss. L. 190/2014 (legge di stabilità 2015) per le assunzioni effettuate a tempo indeterminato nel corso del 2015,

Identificazione diretta ai fini IVA in Italia

Agenzia delle Entrate ha approvato il modello ANR/3 utilizzato a partire dal 1.01.2010 per l’identificazione diretta, di soggetti iva della UE

IVA Regolarizzazione del Plafond esportazione

Regolarizzazione dello splafonamento  autofattura contenente estremi di ogni fornitore, il numero progressivo fatture ricevute, ammontare eccedente plafond e imposta che avrebbe dovuto essere applicata. 

Costituzione Associazioni

Costituzione Associazioni. sono necessari un atto costitutivo, che indichi la volontà di creare il rapporto associativo, e uno statuto, che descriva la struttura e le modalità di esecuzione del rapporto.

2015 NUOVO RAVVEDIMENTO OPEROSO

2015 NUOVO RAVVEDIMENTO OPEROSO

ESEMPIO CASISTICA RAVVEDIMENTO OMESSO VERSAMENTO

IVA MENSILE GENNAIO 2015.

Ravvedimento operoso 2015

Ravvedimento operoso 2015. La Legge di Stabilità 2015 effettua una riforma del ravvedimento operoso i contribuenti potranno sanare i mancati versamenti fiscali, senza limiti di tempo, con sanzioni sempre ridotte.

Regime dei minimi 2015 continuazione e contributi

Le modifiche al Regime dei minimi per 2015 e la continuazione sino a 35 anni o quinquennio, modifiche anche per i contributi previdenziali

2015 regime dei minimi decreto stabilità

Il Ddl. di stabilità 2015, all’art. 9, introduce il nuovo “regime fiscale agevolato per autonomi” a decorrere dal 2015,.
Convenienza da verificare per il nuovo regime forfetario Ddl. di stabilità 2015

Unico Oneri deducibili Detraibili Detrazioni redditi fiscali

di seguito un documento sugli oneri deducibili e detraibili si fini della dichiarazione dei redditi

ASD associazioni assemblea convocazione 398

ASD associazioni assemblea convocazione 398 requisiti decadenza perdita permanenza libro soci
Agenzia delle Entrate - CIRCOLARE N. 9/E   - 24 aprile 2013 

Ristrutturazione detrazione 50% 55% 2013

Fino al 30 giugno 2013 convivranno i due bonus fiscali: la detrazione 50% per le ristrutturazioni edilizie e la detrazione 55%per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici.

Spa azioni con usufrutto e nuda proprietà

Comitato Consigli Notarili delle Tre Venezie - Massime commissione societaria Triveneto - Orientamenti Societari - Spa - azioni circolazione - Emissioni certificati azionari azioni distinte per usufruttuario nudo proprietario.

Agenti di commercio e rappresentanti.

Agenti di commercio e rappresentanti. RAR Ruolo Agenti Rappresentanti. Soppressione. Nuove modalità di accesso all'attività di Agenti di commercio e rappresentanti. Agenti già iscritti aggiornamento posizione entro il 12 maggio 2013.

Nuova disciplina IVA per cassa dal 01/12/2012

La nuova disciplina dell’IVA per cassa si applicherà alle operazioni effettuate dal 1° dicembre 2012. L’attuale regime dell’IVA per cassa (vecchio regime) è conseguentemente abrogato da tale data e sostituito dal nuovo.

Auto aziendali in uso Amministratori Delibera

Auto aziendali. Gli amministratori che hanno in uso veicoli aziendali e che ottengono il riconoscimento dell'assemblea sono esclusi dalla stretta del Dl 138/2011

DICHIARAZIONE DI FALLIMENTO e SCRITTURE CONTABILI

L'art. 1 L.fall.(d.lgs. n. 169/2007), stabilisce che non sono soggetti a fallimento gli imprenditori esercenti un'attività commerciale e che presentino congiuntamente i seguenti requisiti:

Legittima la doppia contribuzione INPS del socio amministratore

Recente sentenza n.15 - 26/01/12 da legittimità costituzionale a norma interpretazione autentica relativa l’obbligo di doppia contribuzione (IVS e Gestione separata) in capo ai soci lavoratori e amministratori di srl commerciale.

Omaggi - Trattamento fiscale ai fini Iva e delle imposte dirette

Gli omaggi sono rappresentati da tutte le varie forme di erogazione liberale effettuate dall'azienda a favore di personale dipendente, lavoratori autonomi, clienti, fornitori o altro, con requisito della gratuità per il beneficiario.

LA NUOVA IMU ULTIME NOVIT DECRETO LIBERALIZZAZIONI

L’IMU sostituisce:  l’ICI; - l’IRPEF e le relative addizionali per gli immobili non locati. La Manovra Monti (D.L. n. 201/2011), all’art. 13, anticipa al 2012 l’ingresso dell’Imu e ripristinato tassazione prima casa.

LE REGOLE DI COMPILAZIONE DELLA SCHEDA CARBURANTE

L'acquisto carburanti (benzina, gasolio, GPL) è da documentare al fine della deducibilità IVA e deduzione del costo. L'uso di Schede carburante false è reato di dichiarazione fraudolenta uso di documenti per operazioni inesistenti.

Le principali novità fiscali del decreto “Salva Italia”

DL.201/2011 - Legge 214/2011 - MANOVRA MONTI “SALVA ITALIA” - PUBBLICATA SUL SUPPLEMENTO ORDINARIO 276 ALLA GU 27 DICEMBRE 2011, N. 300.

Esonerati dalla presentazione della Dichiarazione Unico Persone Fisiche e 730

Casi in cui un contribuente può essere esonerato dalla presentazione di Unico PF 2011, e 730, questi vanno dal possesso di determinati redditi a determinate condizioni, redditi esenti e infine alle situazioni generali di esonero normativo

iscrizione all’ INPS commercianti del socio di SRL

Alcune considerazioni in merito all’iscrizione all’ INPS commercianti del socio di SRL lavorante ed amministratore. legge 335/95 e legge 662/96 e assicurazione obbligatoria Ivs, prevista dalla legge 613/1966

modello unico

Tutti contribuenti sono obbligati alla presentazione della dichiarazione unica, in quanto il D.P.R. n. 600/1973 prevedono la dichiarazione unificata sia per le persone fisiche sia per le società di persone e di capitale.

1.000 il limite all’uso del contante DL 201/2011

L’ultima manovra correttiva, DL 201/2011, vieta il trasferimento in contanti di importi pari o superiori a 1.000 euro a partire da oggi 9 dicembre 2011, anche quando è effettuato con più pagamenti, inferiori.

 

VERSAMENTO DELL’ACCONTO IVA ENTRO IL 27.12.2011

Entro il 27 dicembre prossimo dovrà essere effettuato il versamento dell’acconto Iva relativo al periodo d’imposta 2011. 

ICI - Tabella riepilogativa

Tutti i proprietari o titolari/contitolari di diritti reali di godimento su fabbricati, aree fabbricabili e terreni agricoli siti nel territorio dello Stato

Presunzione di maggiori ricavi o compensi dei prelevamenti dai conti correnti

Presunzione di maggiori ricavi o compensi dei prelevamenti dai conti correnti stabilita art.32 DPR.600/73 è una presunzione legale relativa - Corte di Cassazione n. 25502, depositata 30 novembre 2011.

Compensi degli amministratori deducibili solo se prima deliberati

Tale delibera deve essere preventiva all’erogazione, ma non è necessario che ve ne sia una specifica per ogni anno. Lo ha stabilito la C.T. Prov. di Alessandria, con la sentenza n. 86/5/11 del 23 novembre 2011.

comunicazione dei dati relativi ai beni dell’impresa concessi in uso a soci o fa

La Manovra 2011 introduce una disciplina finalizzata a contrastare l’utilizzo da parte di soci o familiari di beni. La norma prevede, infatti, l’indeducibilità dei costi relativi ai beni concessi in uso a titolo gratuito

IMMOBILI ITALIANI di SOGGETTI ESTERI

Tassazione in Italia dei non residenti -   La normativa interna ne preveda la tassazione nel nostro Paese.

comunicazione elenco clienti e fornitori 3.000 euro

31 dicembre 2011 - operazioni effettuate e ricevute nell’anno 2010 operazioni da 25.000 euro in su e soggette a fattura 30 aprile 2012 - operazioni effettuate e ricevute nell’anno 2011 operazioni da   3.000 euro in su (iva esclusa)

Versamento del 2° acconto 2011 dei contributi previdenziali alla Gestione IVS e

Entro il 30 novembre 2011 i soggetti iscritti alla Gestione IVS ovvero alla Gestione Separata INPS sono tenuti a versare il 2° acconto 2011 dei contributi previdenziali.

Entro il 30.11.2011 il versamento degli acconti di novembre per i soggetti IRES

Entro il 30/11/11, le società di capitali e i soggetti ad esse equiparati dovranno versare la 2a rata acconti per il periodo d’imposta 2011. Si riepilogano le modalità di determinazione e di versamento degli acconti IRES.

Beni dell’impresa concessi in godimento a soci o familiari dell’imprenditore.

Emanato il provvedimento che fissa le modalità di comunicazione dei dati. Prima scadenza al 31 marzo 2012 fissa termini comunicazione dei dati relativi ai beni dell’impresa concessi in godimento a soci o familiari dell’imprenditore.  

rappresentante fiscale IVA

rappresentante fiscale IVA di soggetto non residente intracomunitario o non comunitario

Affitti e locazioni cedolare secca

Agenzia delle Entrate, circolare 26/E del 1/6/11, fornisce chiarimenti applicazione nuovo regime cedolare secca. L'opzione può essere fatta anche i contratti di durata inferiore a 30 giorni. vedi file PDF

Comunicazione operazioni iva superiori ai 3.000 euro

Comunicazione telematica all’Agenzia delle Entrate delle operazioni rilevanti ai fini IVA di importo pari o superiore a 3.000,00 euro - Riepilogo della disciplina e dei chiarimenti ufficiali

Atti fiscali: se scegliere un indirizzo, diverso da quello del proprio domicilio

Atti fiscali: per scegliere un indirizzo, diverso da quello del proprio domicilio fiscale, presso cui ricevere atti e avvisi è disponibile, sul sito dell’ Agenzia delle Entrate, il nuovo modello per «eleggere» il domicilio

iva sulle operazioni immobiliari imprese

schema riassuntivo adempimenti IVA aggiornamento al 25/10/2011
apri file PDF

COMPENSI degli AMMINISTRATORI

clicca sul titolo per espandere il commento e leggere l'intero testo
1. Compensi degli amministratori – Tipologie
2. Regime impositivo in capo all’amministratore
3. Regime impositivo in capo alla società erogante


Stampi e regime IVA ed Intrastat

Stampi ed attrezzature speciali addebitate al cliente estero rientrano nella non imponibilità a condizione che vengano inviati al cliente, fuori dall’Italia, a lavoro eseguito oppure che, per accordi contrattuali, sia distrutto;

I “SUPERMINIMI”:

UN REGIME ULTRAVANTAGGIOSO PER POCHI CONTRIBUENTI
Tassazione sul reddito conseguito che non pare esagerato definire quasi simbolica. La sostitutiva è stata infatti ridotta dal 20%, misura precedentemente prevista, al 5%.

Liti pendenti le linee guida dell’Agenzia

L’Agenzia delle Entrate illustra punto per punto la sanatoria dei processi, confermando varie volte precedenti circolari, circ. 24 ottobre 2011 n. 48

nomina rappresentante fiscale obbligatoria INTRASTAT

Il soggetto non residente - comunitario o extracomunitario - che effettua nel territorio dello Stato operazioni rilevanti ai fini IVA, puo' adempiere ai relativi obblighi nominando un rappresentante fiscale.

Per i beni in godimento ai soci, rebus leasing e noleggio

Privilegiando un’interpretazione logico-sistematica, la norma si dovrebbe applicare anche ai beni non di proprietà. modalità e i termini per comunicare all’Amministrazione i beni in godimento ai soci e ai familiari dell’imprenditore

Trasferimento d’azienda e rapporti di lavoro: conta la continuità di esercizio

L’incidenza del trasferimento d’azienda sui rapporti di lavoro prescinde dall’esistenza di un rapporto contrattuale tra cedente e cessionario

Iva - Commercio elettronico - Regime Iva

Si definisce "commercio elettronico" l'attività rivolta all'effettuazione di transazioni commerciali di beni o servizi attraverso l'utilizzo di tecnologie informatiche. Cliccando qui i dettagli iva.

Trattamento iva dei campioni gratuiti

I campioni gratuiti di un bene hanno la funzione di rappresentare il bene stesso, avendone le stesse caratteristiche. Risoluzione n. 83/E del 3 aprile 2003 chiarimenti al trattamento IVA applicabile alle cessioni di campioni gratuiti

L’ACCERTAMENTO ESECUTIVO ALLA LUCE DELLE RECENTE MODIFICHE

A partire dal 1° ottobre 2011 gli avvisi di accertamento diventano esecutivi dopo 60 giorni dalla loro notifica, passati 30 giorni, senza pagamento, Agente della Riscossione sarà autorizzato a procedere con l’esecuzione forzata

www.contabilitalowcost e'un marchio di:Cortehouse 4 SRL societa'unipersonale-via Aldo Moro,48 BRESCIA-Cap.Sociale 10.400euro IV-PartitaIVA e CodiceFiscale e RegistroImprese di Brescia n.03330440177 -